Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (2022)

Chi non vorrebbe conoscere un segreto per sembrare più magra di due kg senza sottoporsi a una dieta restrittiva?

Per ritrovare la propria forma fisica è certamente importante seguire uno stile di vita salutare e un’alimentazione equilibrata, da accompagnare sempre all’esercizio fisico anche moderato, ma ci sono delle volte in cui si desidererebbe schioccare le dita e perdere qualche kg subito magari riducendo le maniglie dell'amore.

Magari si avvicina un’occasione speciale e si vorrebbe apparire in forma con quel vestito che modella la nostra silhouette, oppure proprio non riusciamo a perdere quei due-tre kg nella pancia e nei fianchi ma non vogliamo rinunciare a quel vestito che risalta il nostro fisico.

Come fare?

La risposta a questa domanda risiede nellaguaina contenitiva modellante o snellente: un indumento intimo che permette alle donne di modellare la figura e renderla visibilmente più longilinea, soprattutto nella parte inferiore del corpo: l’addome, i fianchi e i glutei.

Non si tratta di una pillola magica che ti farà apparire più magra, ma di un prodotto strutturato in modo tale da contenere in modo strategico determinato porzioni del tuo corpo, grazie al suo tessuto elastico e capace di conformarsi perfettamente alla silhouette e nascondere i punti critici del corpo (ad esempio cuscinetti, fianchi e glutei bassi), permettendoti di perdere 1 taglia immediatamente appena la indossi. Tutte le donne dovrebbero avere nel proprio cassetto uno o più modelli di guaina contenitiva, magari da abbinare a diversi capi di abbigliamento e sentirsi sempre al top in qualunque circostanza. Ma cos’è, esattamente una guaina contenitiva? Perché dovresti indossarne una e perché funziona?

Cosa è una guaina contenitiva?

Una guaina contenitiva è un indumento che si indossa sotto i capi: vestiti, pantaloni, gonne o leggings, come una normale mutandina, il cui uso permette di regalare alla silhouette una maggiore armonia e compostezza.

Sei magra, non hai inestetismi cutanei e fisici e ti chiedi se dovresti usare una guaina contenitiva? La risposta è "si", si tratta infatti di indumenti adatti a qualunque fisico, anche se certamente la tipologia di modello scelto fa la differenza in termini di estetica (non tutte le persone hanno la stessa forma fisica, esistono le silhouette a forma di pera ad esempio, che con una giusta guaina contenitiva possono essere valorizzati facilmente).

Le donne che soffrono di cellulite, hanno qualche kg in più concentrato sui glutei, sulla parte superiore delle cosce e sui fianchi, considerano le guaine contenitive un prodotto unico e insostituibile, perché una volta indossata consente di apparire visibilmente più magre proprio nei punti più critici del corpo: fianchi, glutei e cosce, e su questa via aiutano ad armonizzare l’intera figura rendendola più slanciata e lineare.

L’uso di una giusta guaina contenitiva, adatta al proprio corpo, può davvero fare la differenza e aiutare persino a migliorare il portamento. Ma perché dal suo uso se ne traggono questi benefici?

La risposta è semplice: una guaina contenitiva, dal punto di vista strutturale, appare come una "tuta" che aderisce perfettamente sul corpo, fattore che ti permette di rimodellare la tua silhouette non appena la indossi e farti apparire subito più magra, di almeno due kg.

Ecco perché noi ne consigliamo l'utilizzo a prescindere dal peso forma: che tu sia alta, bassa, magra, sovrappeso o abbia qualche inestetismo cutaneo banale (come ad esempio la cellulite), dall'uso delle guaine contenitive puoi solo trarne benefici, perché il suo tessuto compatto, rigido nel modo giusto ed elastico ti permetterà di valorizzare perfettamente le tue curve, al punto giusto e senza fatica.

Hai una cena importante e non ti senti a tuo agio con quei due kg in più sui fianchi?

Vuoi indossare quel vestito che non metti da anni per via di quei quattro kg in più? Acquista una guaina contenitiva corrispondente alla tua misura e non crederai ai tuoi occhi: indossare unintimo contenitivo ti permetterà di apparire subito più snella, in modo che tu possa andare al tuo appuntamento sentendoti bella e sicura di te stessa.

Le donne usano questo indumento soprattutto per rendere la figura più longilinea nella zona dell’addome e dei fianchi, riuscendo la guaina a rendere anche i glutei visibilmente più piccoli.

Nonostante si tratti di un indumento che, una volta indossato aderisce perfettamente al corpo, la guaina si può tranquillamente usare tutti i giorni senza avvertire alcun fastidio: puoi usarla sia nel tempo libero che quando vai a lavoro, e questo perché tutti i modelli di guaina contenitiva sul mercato sono realizzati con tessuto elasticizzato comodo e versatile, spesso rinforzato con stecche metalliche o in materiale plastico.

La chiusura delle guaine contenitive può essere di varie tipologie: con piccoli ganci, cerniere lampo o stringhe. In alcuni modelli non esistono chiusure, le guaine appaiono in tutt'uno con il tessuto, e puoi indossarle grazie al suo materiale elastico e flessibile.

Ma dal suo uso non ne derivano soltanto effetti positivi per la postura: indossare una guaina aiuta anche a mantenere una postura corretta, perché una volta indossata si è costretti a tenerla eretta, riducendo così l’autonomia del movimento e aiutando a mantenere un’andatura lineare.

Come puoi notare i motivi per indossare una guaina contenitiva sono davvero tanti: questa non ti fa sembrare solo più magra, ma ti aiuta anche ad armonizzare le tue curve per renderle più sexy.

Vorresti rendere visibilmente più magra la pancia e le cosce?
Allora ti consigliamo di usare una guaina per pancia.
Vuoi apparire più tonica o rendere il sedere più alto per ottenere un effetto push up?

In tutti questi casi la guaina contenitiva è il prodotto che fa per te.

Perché ti consigliamo di tenerne almeno una nel guardaroba? Per sentirti meglio con te stessa e amare il tuo corpo. Non si tratta di un concetto che ha a che fare con la "non accettazione di sé", tutte le donne amano migliorarsi e vedersi più belle allo specchio, e perché non amare ancora di più il proprio corpo se esiste uno "strumento" prezioso che ci permette di armonizzarlo ancora di più e farci sentire più belle?

Al riguardo non ci sono regole: una donna può decidere di indossare una guaina anche tutti i giorni, non per questo non si accetta per quello che è. Si tratta solo di un modo per sentirsi in armonia con il proprio corpo e migliorare il proprio aspetto fisico con l’aiuto di un prodotto privo di effetti collaterali, perché non provarla?

Il giorno prima hai avuto un’occasione speciale e hai assunta un’alimentazione scorretta? Se ti senti goffa e piena di liquidi puoi provare a indossare una guaina contenitiva per sentirti meglio con te stessa, nessuno dice che ne devi fare una schiavitù, puoi usarla solo quando ne avverti la necessità, magari per le occasioni speciali.

Per stare bene con se stessi è importante non dare adito a ciò che dicono gli altri: ti senti a tuo agio con una guaina contenitiva? Nulla ti impedisce di usarla tutti i giorni.

Ci sono infatti delle giornate in cui le donne non possono fare a meno di questo speciale prodotto: pensiamo a chi ha partorito da pochi mesi, o magari ha un’occasione speciale e si sente ancora "fuori forma" per indossare il suo vestito preferito, quale migliore modo, se non quello di indossare una guaina, per sentirsi meglio dentro quel capo di abbigliamento che più valorizza le nostre forme?

Si tratta peraltro di un indumento molto versatile, che puoi usare sotto qualsiasi capo di abbigliamento: gonne, aderenti o meno, pantaloni e vestiti, non necessariamente aderenti al corpo. In tutti i casi di utilizzo il risultato sarà sempre uguale: visibilmente sembrerai più magra, di almeno due-tre kg.

Sintetizzando, dunque, i principali benefici che una donna può trovare dall’uso di una guaina contenitiva sono i seguenti:

  • appiattimento della pancia e dell’addome
  • sollevamento dei glutei, ottenendo così un effetto push up con una riduzione visibile del fondoschiena
  • effetto dimagrante su fianchi e cosce
  • assottigliamento della vita
  • armonizzazione e valorizzazione delle forme di una donna


Come puoi notare i benefici che ne derivano dal suo uso sono davvero tanti, e non solo per le donne in sovrappeso o con qualche kg in più: le guaine contenitive possono essere usate semplicemente per armonizzare la figura, ovvero per dare una maggiore armonizzazione alla silhouette.

Alcune donne, pur avendo un fisico magro, magari atletico, desiderano migliorare alcuni punti strategici: ad esempio i glutei bassi o le culotte de cheval. Per questi motivi oggi, le guaine contenitive e modellanti rappresentano dei prodotti molto richiesti dalle donne, perché permettono di perdere una taglia immediatamente, senza il minimo sforzo. Una volta compresa l’efficacia di questo speciale prodotto, cerchiamo di orientarci nella scelta della migliore guaina contenitiva che fa per te, tenendo conto che di questi prodotti ne esistono numerosi modelli, di tanti tipi e varietà.

Come scegliere quella giusta e qual è la guaina contenitiva che meglio si adatta al tuo corpo?

Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (2)

Come funziona l’intimo contenitivo e snellente?

Inoltriamoci nel lato tecnico! L’efficacia delle guaine contenitive si basa sull’utilizzo di una compressione graduata che i tessuti esercitano su numerose porzioni del corpo, riscaldandole e riattivando la circolazione proprio in quei punti.

Molte donne sotto le guaine contenitive utilizzano trattamenti cosmetici snellenti o rassodanti, in questi casi l’efficacia della guaine snellente è ancora più elevata, in considerazione dell’effetto comprimente che il tessuto dell’indumento esercita sulla silhouette.

L’effetto prodotto dalla guaina, a compressione graduata, aiuta a riattivare la microcircolazione e contribuisce a contrastare l’insorgenza della cellulite.

Il primo effetto visibile derivante dell’uso della biancheria intima contenitiva, infatti, è quello rassodante sulla pelle: le donne che usano le guaine contenitive, con il passare del tempo, notano anche degli effetti positivi sui tessuti compressi dalla guaina, che appaiono più tonificati, in modo decisamente maggiore rispetto a chi non usa le guaine contenitive.

Ciò significa che questo straordinario prodotto funziona anche per rassodare la pelle, e non solo per produrre un effetto snellente e contenitivo.

Perché alcune donne non amano l’intimo contenitivo? Forse per via delle aspettative riposte su questo prodotto: la guaina contenitiva aiuta a sembrare otticamente più snelle e toniche, ma è certamente importante associarne l’uso a uno stile di vita quotidiano sano, nel senso che le guaine possono essere molto efficaci se usate con la consapevolezza di voler intraprendere un percorso di cura di se e del proprio benessere fisico, unendo anche un'alimentazione corretta e un costante esercizio fisico.

Tipologie di guaine contenitive: quale scegliere?

Non tutte le guaine contenitive sono uguali, ne esistono diverse tipologie, da scegliere in base alle proprie esigenze: alte, basse, a mutandina, a pantaloncino contenitivo, a sottoveste modellante o a body, adatte ad accogliere tutte le curve e valorizzarle.

Un’altra tipologia molto usata di guaina contenitiva è costituita dai modelli corti a forma di mutandina: un modello che, come dice lo stesso termine, si presenta come una comune mutandina, solo che a differenza di quest’ultima appare molto rafforzata nella zona della pancia, dei fianchi e dei glutei. Il modello a mutandina dona piacevoli effetti modellanti alla silhouette, fungendo anche da semplice biancheria intima.

Le guaine a vita alta (come il pantaloncino intimo contenitivo) sono indubbiamente le tipologie più amate e usate dalle donne, perché consentono di ottenere un effetto snellente sulla pancia e sui glutei, riducendo otticamente anche la grandezza dei fianchi.

Le guaine modellanti a vita alta aiutano a minimizzare al massimo i difetti fisici presenti nella parte inferiore del corpo, aiutando a nascondere i kg superflui e ottenere una forma fisica snella, morbida e sensuale.

Ti senti a disagio per via dei rotolini della vita? Puoi scegliere una guaina snellente pancia e fianchi a vita alta. Ma non solo: tieni conto che tutti i modelli di guaina contenitiva, se scelti adeguatamente in base alla forma del proprio corpo, permettono di mettere in evidenza i punti forti della silhouette: prova a pensare che effetto può avere una guaina contenitiva che arriva sotto il seno su una donna con una vita molto sottile, la guaina le consentirà di valorizzare ulteriormente questa parte del corpo, armonizzando ancora di più la sua silhouette.

Lo stesso può dirsi per la sottoveste modellante: un modello che permette di modellare l’intera silhouette, ovvero i seni, la vita, i fianchi, i glutei, e la pancia, aiutando ad armonizzare la figura ed eliminare otticamente la presenza di antiestetici rotolini sui fianchi.

Come scegliere la guaina contenitiva in base alla forma del corpo?

Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (7)

Sì è visto che esistono diverse tipologie di guaine contenitive, quale dunque scegliere per non sbagliare?

La risposta è semplice: bisogna tenere conto della forma del proprio corpo, anche in base alla parte specifica che si desidera rimodellare.

Hai la necessità di contenere i glutei, i fianchi o le cosce?

Allora è consigliabile optare per una guaina non intera, modello invece necessario nel caso in cui desideri modellare tutta la parte compresa dalla vita alle cosce.

Non per ultimo devi certamente tenere conto della tua taglia: è fondamentale infatti indossare un modello della misura adatta, né troppo grande né troppo stretta, e questo perché una guaina non adatta alle tue misure può fare l’effetto opposto, anziché aiutarti a rimodellare i fianchi (ad esempio), o i glutei, te li potrebbe evidenziare ulteriormente. La stessa cosa vale per una guaina troppo larga, questa finirebbe con l’aumentare il volume di queste parti del corpo anziché armonizzarle.

Conoscere la forma del proprio corpo è infine un altro fattore importante per scegliere la giusta guaina contenitiva: il fisico femminile, infatti, in linea generale può essere ricondotte a diverse tipologie, ben definite: a forma di pera, di rettangolo, di diamante, di mela, di clessidra e di forma longilinea.

Le donne "a pera", in particolare, devono prediligere una guaina contenitiva a pantaloncino, o a gamba lunga o a vita alta, per "contenere" efficacemente le cosce alte, i fianchi e l’eventuale pancetta.

Le donne con il corpo a "forma di diamante", invece, possono trovare vantaggio nell’uso di una a guaina contenitiva a body, oppure di pantaloncini a vita alta.

Con un corpo a "forma di mela" ben si possono usare le guaine con slip a vita alta, in modo da stringere otticamente la vita e contenere anche l’eventuale pancetta.

Le donne a forma di clessidra devono prediligere le guaine con slip a vita alta, in modo da attenuare e contenere le curve della parte superiore e inferiore del corpo, valorizzando invece la vita.

Chi ha un fisico dritto e longilineo deve dare preferenza alle guaine con slip, per contenere la pancia e rendere la figura complessivamente più armonica stringendo la vita. Le guaine a mutandina contenitiva, in particolare, si presentano a vita medio bassa, e aiutano a snellire soprattutto glutei, pancia e maniglie dell’amore. Le consigliamo soprattutto per le donne che hanno una tipologia di fisico a "rettangolo".

Le guaine a vita alta, invece, o a vita bassa, sono particolarmente adatte a quelle donne con fisico a pera, perché aiutano a contenere i fianchi ed eventuali culotte de cheval, ma anche la pancia e i glutei, assottigliando la vita (soprattutto se la guaina contenitiva è a vita alta). Per un fisico a pera consigliamo infatti di scegliere una guaina capace di modellare e snellire i fianchi, oltre che la pancia e la zona lombare.

Per un fisico rotondo, o a mela, consigliamo infine di provare le sottovesti modellanti, in considerazione del fatto che la sua efficacia si dispiega in tutta la parte alta del corpo.

Nella scelta della migliore guaina si deve tenere conto anche del cavallo del modello e del materiale, tessuto e colore. Ti consigliamo di optare per un prodotto che abbia il cavallo all’altezza adeguata: con un cavallo troppo alto infatti, troppo stresso, largo o basso, potresti non ottenere l’effetto desiderato, e sentirti a disagio quando indossi la guaina.

Anche la scelta del materiale è certamente importante, e questa dipende dalla stagione e dai capi di abbigliamento sotto i quali si andrà ad indossarla: se la guaina si usa in estate, ad esempio, è consigliabile optare per un modello in cotone o con pannelli in cotone, mentre se devi indossarla in inverno ti consigliamo di scegliere u modello in tessuto elasticizzato, ottimo da usare sotto un capo di abbigliamento aderente.

Puoi scegliere il colore in base alle tue esigenze: se ami indossare i colori chiari, ad esempio, potresti optare per una guaina in colore "nudo", in alternativa al classico nero. Hai ancora qualche dubbio sull'acquisto della migliore guaina contenitiva?

Segui i nostri consigli sotto per scegliere il modello più adeguato alle tue esigenze.

L'importanza delle misure giuste nella scelta della guaina contenitiva

Se non hai mai usato una guaina contenitiva per armonizzare e snellire il tuo corpo potresti ancora avere qualche dubbio, in considerazione del fatto che ogni modello ha una vestibilità diversa.

Noi consigliamo, una volta individuato il modello più adatto alla forma del proprio corpo, di prestare attenzione alla misura, prendendo bene le misure personali prima di effettuare l’acquisto, in modo da confrontarle con le tabelle specifiche di ogni modello.

Se nonostante ciò hai dubbi su quale taglia scegliere, o meglio sei in dubbio tra due taglie, ti consigliamo di optare per la taglia più grande, in modo da avere una vestibilità più comoda e non intralciare la respirazione.

È bene valutare anche la composizione dei tessuti (ovvero se questi corrispondono alle proprie esigenze), l’eventuale presenza di stecche e cuciture (le nostre guaine in negozio non hanno stecche noi preferiamo modelli più comodi).

A tua disposizione ci sono tantissimi modelli di guaine contenitive e modellanti, devi solo scegliere il modello più adatto alla tua silhouette e alle tue esigenze di outfit.

Ma come si indossa una guaina contenitiva? Vediamolo insieme.

Consigli per indossare al meglio una guaina contenitiva

Come ottenere il massimo dei benefici dall’uso della guaina contenitiva? Noi consigliamo di seguire alcuni passaggi, in base al modello di guaina contenitiva scelta.

  1. Per prima cosa, se la guaina presenta ganci, è necessario aprire completamente i ganci e le cerniere, poi bisogna piegare a metà la guaina, con la sezione superiore rivolta verso l’esterno.
  2. Successivamente bisogna sdraiarsi o sedersi comodamente, con l’addome verso l’alto, in modo da agevolare lo scorrimento della guaina.
  3. Successivamente è necessario far scivolare l’indumento afferrandolo saldamente e mettendosi in piedi, fino a sistemarlo nella posizione giusta.
  4. Prima di vestirsi bisogna assicurarsi che la guaina non faccia alcuna piega, che copra l’addome e la vita, perfettamente i fianchi e i glutei, dopo aver chiuso perfettamente gancetti, cerniere e stringhe.

Prima di indossare i vestiti bisogna assicurarsi che con indosso la guaina si avrà una buona libertà di movimento, se una volta in piedi il movimento è difficoltoso, ci si sente decompresse o si fa fatica a camminare, è necessario risdraiarsi e riaprire nuovamente la guaina se si tratta di una con i gancetti, fino a quando non si ottiene il livello di compressione giusto che consenta i movimenti.

Le guaine con i gancetti di regolazione sono più scomode rispetto a quelli che basano la propria efficacia sul tessuto e le strutture interne.

Se la guaina contenitiva continua a stare stretta, i movimenti sono difficili e, nonostante si siano allentate le chiusure il tessuto continua ad essere molto rigido, probabilmente si è acquistata la taglia sbagliata. Come abbiamo visto infatti la taglia è un fattore importante da valutare prima dell’acquisto, in considerazione del fatto che, a parte una guaina stretta che veste scomoda e rende difficoltosi i movimenti, anche una guaina larga non può dare i risultati sperati, perché potrebbe non risultare efficace per il suo scopo e provocare persino fastidi alla cute.

Se questo articolo ti è stato utile seguici sui nostri canali social per altri consigli e guide!

Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (9) Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (10) Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (11) Guaina contenitiva: devi averne una anche tu (12)

Top Articles

You might also like

Latest Posts

Article information

Author: Mrs. Angelic Larkin

Last Updated: 10/06/2022

Views: 5638

Rating: 4.7 / 5 (47 voted)

Reviews: 86% of readers found this page helpful

Author information

Name: Mrs. Angelic Larkin

Birthday: 1992-06-28

Address: Apt. 413 8275 Mueller Overpass, South Magnolia, IA 99527-6023

Phone: +6824704719725

Job: District Real-Estate Facilitator

Hobby: Letterboxing, Vacation, Poi, Homebrewing, Mountain biking, Slacklining, Cabaret

Introduction: My name is Mrs. Angelic Larkin, I am a cute, charming, funny, determined, inexpensive, joyous, cheerful person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.