I NOSTRI CONSIGLI




 


CHECK LIST

 

CHE COSA NON DOVETE ASSOLUTAMENTE DIMENTICARE:

-        Documenti di viaggio;

-         Passaporto o Carta d’Identita’ originali (controllare la scadenza);

-         Documenti per minori;

-         Carta di credito (numeri necessari in caso di smarrimento/furto);

-         Tessera sanitaria;

-         Certificati di vaccinazione (se richiesti);

-        Patente internazionale (se necessaria);

-    Le vostre abituali medicine (controllare la quantita’);

- Il peso delle vostre valigie.

 

ALCUNE COSE CHE POSSONO ESSERVI UTILI:

-         Sveglia;                                       Dopo-sole;

-   Macchina fotografica;                Burro-cacao;                                                     

-     Videocamera;                             Crema solare;                       

-         Pellicole;                                     Pastiglie digestive;                       

-         Batterie;                                      Cuffia per piscina;                      

-         Asciugacapelli;                           Ciabatte di gomma;                     

-         Rasoio;                                        Carica batterie per cellulare;

-         Detersivi per piccoli bucati;        Termometro;

-         Adattatore per spine;                   Occhiali da sole;

-         Forbicine;                                    Fazzoletti;

-         Dizionario tascabile;                   Bagno schiuma;

-         Guide turistiche;                          Shampoo;

-         Dentifricio;                                  Spazzolino.

 


SALUTE E VIAGGI

 

 

L’ARMADIETTO DEI MEDICINALI

 

. Fondamentale scegliere farmaci che, gia’ usati in precedenza, non abbiano scatenato effetti indesiderati e soprattutto, si siano dimostrati efficaci.

 

. Un analgesico, per i dolori di varia natura e un antinfluenzale-antipiretico (molti antinfluenzali sono anche analgesici e viceversa).

 

. Un antibiotico intestinale, utile per combattere le infezioni intestinali (bacitracina, neomicina, rifaximina a giudizio del medico).

 

. Un antibiotico a largo spettro (una penicillina o una cefalosporina a giudizio del medico).

 

. Un preparato contro le cinetosi (mal di mare, mal d’auto, nausea e vomito), i piu’ comuni sono a base di scopolamina o antistaminici e sono disponibili sia in compresse sia sotto forma di cerotti.

 

. Un antistaminico o cortisonico, in crema o gel, da usare in caso di eritemi o di punture d’insetti; ricordarsi di non applicare il prodotto prima di esporsi al sole perche’ puo’ dare fotosensibilizzazione.

 

. Partire con una scorta sufficiente dei farmaci che si assumono per malattie croniche (ipertensione, artrosi, dislipidemie, diabete, insufficienza renale, epatopatie degenerative, cardiopatie, Parkinson).

 

. Se il soggiono sara’ particolarmente lungo premunirsi di ricette, adeguatamente compilate dal proprio medico, che indichino nome del farmaco e del principio attivo nonche’ il dosaggio, cosi’ che il farmacista del paese ospite possa eventualmente fornirvi qualcosa di analogo.

 

 

PRONTO SOCCORSO

 

. Cerotti, bende e disinfettanti (acqua ossigenata, mercuro cromo, tintura di iodio, amuchina).

 

. L’amuchina puo’ essere impiegata anche per rendere potabile l’acqua “sospetta” anche se il sistema migliore per prevenire infezioni intestinali o peggio (l’epatite A) resta la bollitura dell’acqua.

 

. Per chi ama la vita all’aria aperta, o si sposta in zone caratterizzate da malattie trasmesse da insetti, e’ indispensabile procurarsi un repellente e un insetticida.

 

 

L’Agenzia Di tutto – Di piu’ viaggi vi augura 

Buon Viaggio